I tatuaggi delle star - Angelina Jolie
a cura di Piero Pisarra

Ammaestrato, addomesticato, educato, il corpo umano resta il medium più potente, la “tunica di pelle” che porta i segni – le stigmate – della dominazione o della liberazione. E si fa linguaggio. Perché il corpo, tutto il corpo, non soltanto la lingua, parla. Sfilata Marc by Marc Jacobs New York Fashion Week autunno/inverno 2013 - 2014Dice chi siamo e chi vorremmo essere.PRO PRSS0299 Vibe Sprint Stem autobon UD OS davantiCap Design strada bicicletta ciclismo Quali sono le nostre ferite e le cicatrici. Quali i tentativi di rimodellarlo, di nascondere o di annullare, come in un’opera barocca, il trionfo del tempo e del disinganno.

di Pina De Simone

Il nostro corpo è linguaggio. Tutto il nostro corpo. E non basta osservarne dall’esterno i movimenti. Non basta registrare i gesti, descrivere le espressioni o le postureKelis - foto pubblicata da mity15. Il linguaggio del corpo è più profondo di quello che si vede; più sottile rispetto a quello che possiamo osservare o ascoltare. È un linguaggio che tiene insieme interno ed esterno, tempo e spazio, profondità e ulteriorità, immanenza e trascendenza. È un linguaggio eccedente che non si lascia inquadrare, contenere, catturare. SP01 Boost Saddle Selle Italia SP01 Boost Ti316 Superflow Saddle Titanium,Perché il linguaggio del corpo coincide con ciò che noi siamo.
Racconta le nostre ferite, le cicatrici che ci portiamo addosso, i fallimenti e le cadute. Racconta però anche le nostre pretese, i nostri deliri e le nostre fragilità negateCostume National Parigi Fashion Week primavera/estate 2013. E le nostre possibilità, le proiezioni in avanti, i progetti, le fatiche e i desideri. Il corpo è un medium, una realtà attraverso la quale siamo, comunichiamo, viviamo le relazioni che fanno la nostra esistenza;Top Condition SRAM rosso AXS Cassette 12 Speed XG1290 1028 Teeth ma è anche la nostra stessa...