Ecco perché tutti amano sentirsi dire la verità quando è finita
a cura di Piero Pisarra

Ammaestrato, addomesticato, educato, il corpo umano resta il medium più potente, la “tunica di pelle” che porta i segni – le stigmate – della dominazione o della liberazione. E si fa linguaggio. Perché il corpo, tutto il corpo, non soltanto la lingua, parla. ​Anche al di fuori della cosmesi il Sapone di Aleppo è molto usatoDice chi siamo e chi vorremmo essere.Maxcatch 34567891012WT 9FT 4Sec autobon Fiber Fly asta & pesca Tube Quali sono le nostre ferite e le cicatrici. Quali i tentativi di rimodellarlo, di nascondere o di annullare, come in un’opera barocca, il trionfo del tempo e del disinganno.

di Pina De Simone

Il nostro corpo è linguaggio. Tutto il nostro corpo. E non basta osservarne dall’esterno i movimenti. Non basta registrare i gesti, descrivere le espressioni o le postureMassima sincerità ma anche sensibilità. Il linguaggio del corpo è più profondo di quello che si vede; più sottile rispetto a quello che possiamo osservare o ascoltare. È un linguaggio che tiene insieme interno ed esterno, tempo e spazio, profondità e ulteriorità, immanenza e trascendenza. È un linguaggio eccedente che non si lascia inquadrare, contenere, catturare. IMPERMEABILE Cavtuttio Affluenza Coperta inverno caldo traspirante COTONE TAPPETO TAVOLAPerché il linguaggio del corpo coincide con ciò che noi siamo.
Racconta le nostre ferite, le cicatrici che ci portiamo addosso, i fallimenti e le cadute. Racconta però anche le nostre pretese, i nostri deliri e le nostre fragilità negateÈ inoltre comodo da tenere sempre a portata per lavare le mani senza seccare la. E le nostre possibilità, le proiezioni in avanti, i progetti, le fatiche e i desideri. Il corpo è un medium, una realtà attraverso la quale siamo, comunichiamo, viviamo le relazioni che fanno la nostra esistenza;strada bicicletta PEDALS AUTOBLOCCANTI pedale pedali Ultra Light azione Speedplay Zer K5Z4 ma è anche la nostra stessa...